AED LIFELINE LA SICUREZZA NELLA DEFIBRILLAZIONE
HOME PAGE
HOME PAGE
Diventa nostro Fan

Estate Sicura

Download modulistica

Statistiche visite
Credits

 

International Maritime Rescue Federation

 


Informazioni turistiche sull'Isola d'Elba

ISTRUTTORE DI NUOTO

Il corso per Istruttori di nuoto è un'ottima occasione per sviluppare le capacità natatorie, imparare nuove tecniche didattiche, acquisire la competenza per trasmettere efficacemente le nozioni apprese agli altri con spirito di altruismo.

L'insegnamento del nuoto infatti si configura, nelle intenzioni della Società Nazionale di Salvamento, come momento di fondamentale prevenzione degli incidenti in acqua. L’acquisizione della padronanza e della sicurezza necessarie per affrontare con tranquillità il mondo acquatico in tutti i suoi aspetti (piscine, laghi, mari) è una prerogativa irrinunciabile per qualsiasi società civile, onde evitare incidenti, che purtroppo possono portare anche alla morte, per inesperienza natatoria delle persone.

Il Brevetto di specializzazione "Istruttore di Nuoto della Soc. Naz. di Salvamento" certifica ambosessi, dai 16 ai 55 anni, all'insegnamento del nuoto.

Prerequisiti richiesti: possesso del brevetto di Bagnino di salvataggio o equivalente; superamento della prova di ammissione sui quattro stili fondamentali e la rana subacquea; certificato medico; età compresa dai 16 ai 55 anni.

Nota: il brevetto da ISTRUTTORE di NUOTO rilasciato dalla nostra Sezione è rionosciuto dal CONI attraverso la CSEN a cui la nostra associazione è affiliata.

Teoria (12/15 Lezioni): 

PANORAMICA DEL CORSO
1. Iscrizione (presentazione staff docente e allievi)
2. elenco capitoli trattati
3. programma del corso (sviluppo teoria e della pratica)
4. prerequisiti di ammissione
5. obiettivi di apprendimento
6. valutazione esame finale
7. finalità del corso
8. ruolo della S.N.S., altri corsi della sezione
INSEGNARE A NUOTARE
1. processo pedagogico
2. neonati, bambini e adulti (l’evoluzione)
3. la didattica
4. la ginnastica
5. l’ambientamento
6. i galleggiamenti
7. gli scivolamenti
8. le prime nuotate (dorso, crawl, rana, delfino)
9. acquaticità: tuffi, capriole, apnea, nuoto sincronizzato
10. la respirazione
ORGANIZZAZIONE & MARKENTING SCUOLA NUOTO
1. normative e Leggi vigenti in materia
2. la logistica: piscina o mare
3. iscrizioni e idoneità medica
4. organizzare un corso (programma lezioni e durata)
5. costi e ricavi dell’istruttore
L’ISTRUTTORE
1. studio, esperienza e tanta passione
2. come comportarsi con gli allievi
3. rapporto con i genitori
4. valutazione dell’allievo
5. comunicazione
DISABILI
1. classificazione handicap (fisico, mentale, sensoriale)
2. nuoto per disabili (adattamento)
3. metodologia di insegnamento
GLI STILI (tecnica avanzata)
1. dorso, crawl, rana, delfino, farfalla
2. analizzare (riconoscere gli errori) e perfezionare la nuotata
3. altre nuotate: side stroke, trudgen, apnea, virate, tuffi

In piscina (12/15 Lezioni): corso di ambientamento, la respirazione in acqua, galleggiamento e immersioni; gli scivolamenti; la didattica del crawl, rana, dorso; altre nuotate; l'uso di attrezzature didattiche.

ESAMI FINALI: 1 prova scritta; 1 prova pratica in piscina; 1 prova orale.

SCARICA LA DOMANDA
ISCRIZIONE AL CORSO (pdf)

INIZIO PROSSIMO CORSO:

ROMA - (Acilia)
in collaborazione con la Sezione SNS di Roma Mare

DATA CORSO: 19 -25 marzo 2012

Per ulteriori informazioni ed iscrizioni scrivere a: info@bagnini.org

Il primo corso Istruttore di Nuoto (2003)


segnalato da: google - altavista - virgilio - msn - yahoo - lycos - supereva - tiscali - arianna - libero - excite - alltheweb - teoma - dmoz
© Copyright 2012 S.N.S. Isola d'Elba - vietata qualsiasi riproduzione anche parziale