AED LIFELINE LA SICUREZZA NELLA DEFIBRILLAZIONE
HOME PAGE
HOME PAGE
Diventa nostro Fan

Estate Sicura

Download modulistica

Statistiche visite
Credits

 

International Maritime Rescue Federation

 


Informazioni turistiche sull'Isola d'Elba

Il quotidiano AVVENIRE intervista un nostro bagnino sulle professioni stagionali

24 maggio 2006

Quotidiano AVVENIRE 24/05/06:
IL BAGNINO Pronti a salvare i bagnanti in difficoltà.

A quindici anni il primo incarico come aiuto-bagnino a Marina di Campo da giugno a settembre. Emanuele Seveso oggi ha 18 anni è un bagnino con tanto di brevetto e si appresta a fare la stagione sempre a Marina di Campo allo stabilimento Pino Solitario. <<Cominceròappena finite le lezioni>> precisa Seveso alunno del liceo linguistico di Portoferraio.

<<Era l'Estate di tre anni fa quando accetai quasi per gioco di seguire i miei amici nel loro lavoro stagionale - racconta - così li aiutavo in spiaggia aprivo e chiudevo gli ombrelloni, affittavo i pedalò, riodinavo>>. Un'esperienza positiva come considera Emanuele. << guadanavo 900 euro al mese e ciò mi permetteva di aiutare la mia famiglia - siamo in sette - e avere a disposizione dei soldi per mantenere il motorino, per andare al cinema, per comprarmi i cd musicali>>.

Per fare il Bagnino e non più l'aiutante occorre però il brevetto. <<Mi sono iscritto al corso della Scietà Nazionale di Salvamento dell'Isola d'Elba. E' durato due mesi e le lezioni erano serali. Ci hanno insegnato nozioni di primo soccorso, la respisrazione cardio-polmonare, ad usare strumenti come il salvagente, il pattino di salvataggio, a trasportare un pericolante>>.

Il contratto è sempre stato regolare. <<Sin dall'inizio sono stato assunto con contratto a progetto Dopo tra anni di esperienza quest'anno la mia retribuzione è di 1.200 euro al mese. Chi vuol fare il bagnino deve sapere che deve lavorare anche il sabato e la domenica e che prende servizio alle 8.30 del mattino per finire al tramonto. Quindi non si possono fare le nottate in discoteca: il nostro è un lavoro di responsabilità che richiede lucidità e prontezza di riflessi>>.

Carmen Morrone



segnalato da: google - altavista - virgilio - msn - yahoo - lycos - supereva - tiscali - arianna - libero - excite - alltheweb - teoma - dmoz
© Copyright 2012 S.N.S. Isola d'Elba - vietata qualsiasi riproduzione anche parziale