AED LIFELINE LA SICUREZZA NELLA DEFIBRILLAZIONE
HOME PAGE
HOME PAGE
Diventa nostro Fan

Estate Sicura

Download modulistica

Statistiche visite
Credits

 

International Maritime Rescue Federation

 


Informazioni turistiche sull'Isola d'Elba

La nostra associazione in accordo con la dottoressa Daniela Laudano, responsabile del 118 per l’Elba, alla quale per Legge è affidato il coordinamento degli apparecchi defibrillatori presenti sul territorio, ha iniziato già dal 2003 un intenso lavoro per la realizzazione del progetto “Salvacuore”.

La sezione elbana della Società Nazionale di salvamento oltre ad aver già precedentemente formato un cospicuo numero di volontari all'uso dell'AED, è la prima associazione dell'Elba non appartenente al servizio medico d'emergenza, ad essersi dotata di defibrillatore automatico esterno.

Il progetto Salvacuore è un'iniziativa di grande valore sociale che he permesso di mettere a disposizione gratuitamente la professionalità dello staff docente della Salvamento e la propria attrezzatura didattica, con il preciso obiettivo di formare il maggior numero di persone all'utilizzo del defibrillatore semiautomatico, così da sensibilizzare l’adozione di queste importanti apparecchiature come già è accaduto con successo in altre località italiane.

Attualmente tra il personale già certificato e quello addestrato entro la fine del 2007,, si arriverà a superare le 250 unità tra Bagnini di Salvataggio, personale alberghiero, Vigili del Fuoco, Protezione Civile, Carabinieri, Polizia, Corpo Forestale dello Stato, Capitaneria di Porto, Guardia di Finanza, Vigili Urbani e semplici cittadini. Dodici i defibrillatori semiautomatici acquistati dai vari Enti e resi disponibili oggi sull'isola, mentre diverse strutture alberghiere e la Moby Lines, una tra le maggiori Compagnie marittime Italiane, hanno fatto sapere che sono pronte a dotarsi di AED.

Un risultato importante, reso possibile anche grazie al prezioso contributo tecnico fornito dal Centro Forniture Sanitarie, la Confesercenti, il Dan Europe, la Banca dell'Elba e la Mortara Rangoni produttrice di AED e soprattutto dai volontari della Soc. Nazionale di Salvamento e dal Servizio Medico d'Emergenza 118.

PROGETTO SALVACUORE ISOLA d'ELBA 2006

Chi abbiamo addestrato:

Vigili Urbani e Bagnini di Salvataggio - Cittadinanza - Vigili del Fuoco
Polizia di Stato - Polizia Stradale - Carabinieri - Corpo Forestale dello Stato
Guardia di Finanza (Compagnia e Squadriglia navale) - Guardia Costiera

CON IL PATROCINIO DELLA PROVINCIA DI LIVORNO e DAN EUROPE

GALLERIA FOTOGRAFICA

Video consegna attestati BLS-D Forze dell'ordine 2006 Clicca QUI per visualizzare il video

Video consegna attestati BLS-D Guardia Costieara 2007 Clicca QUI per visualizzare il video

Recesione rivista DAN ALERT DIVER

Corso BLS-D per gli Operatori turistici dell'Elba

Visualizza il progetto: CLICCA QUI

Società Nazionale di Salvamento – Sezione Isola d’Elba - ONLUS


segnalato da: google - altavista - virgilio - msn - yahoo - lycos - supereva - tiscali - arianna - libero - excite - alltheweb - teoma - dmoz
© Copyright 2012 S.N.S. Isola d'Elba - vietata qualsiasi riproduzione anche parziale
Società Nazionale di Salvamento Centro Forniture Sanitarie Banca dell'Elba Credito Cooperativo Dan Europe Mortara Rangoni Progetto Salvacuore Confesercenti del Tirreno Agenzia promozione turistica Elba e Capraia Provincia di Livorno 118 Livorno